Giugno 01, 2020 - RIAVVIO ATTIVITA' FORMATIVE IN PRESENZA

CIRCOLARE ORDINANZA REGIONE LOMBARDIA 555 DEL 29-05-20: RIAVVIO ATTIVITA' FORMATIVE IN PRESENZA


Gentili Clienti,


a seguito degli ultimi provvedimenti normativi emanati con l'Ordinanza n. 555 del 29 maggio 2020, della Regione Lombardia, in vigore a far data dall'1 giugno 2020, sono state introdotte le indicazioni in materia di  formazione obbligatoria in tema di salute e sicurezza sul lavoro, erogata ai sensi del D.Lgs. 81/2008.


Nello specifico è consentita  la possibilità di realizzare in presenza le attività formative non esercitabili a distanza previa organizzazione degli spazi, tale da ridurre al massimo il rischio di prossimità e di aggregazione, e a condizione che vengano adottate le misure organizzative di prevenzione e protezione previste dalla scheda “Formazione Professionale” di cui all'allegato 1 dell'Ordinanza .


Al fine di ottemperare a quanto richiesto nella suddetta Ordinanza, la nostra società ha elaborato un preciso Protocollo Emergenza Covid-19 per le attività formative (in allegato alla presente) da seguire nell'attuazione del corsi in presenza, inoltre a ogni corsista e docente verrà fornito di un opuscolo che illustra il corretto comportamento da tenere.


Resta ferma la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza, modalità che si ritiene applicabile anche alla formazione obbligatoria prevista dal Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e disciplinata dagli Accordi in sede di Conferenza Stato-Regioni.


Pertanto, fino al termine dell’emergenza, l’eventuale formazione a distanza effettuata mediante collegamento telematico in videoconferenza tale da assicurare l'interazione tra docente e discenti (ciascuno in solitaria, essendo esclusa qualsiasi forma di aggregazione in tale ambito, e fermo restando il limite massimo di soggetti partecipanti) si ritiene equiparata a tutti gli effetti alla formazione in presenza, risultando così idonea a soddisfare gli adempimenti formativi in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Con queste modalità, la registrazione delle presenze in entrata e uscita avverrà mediante registro elettronico o sotto la responsabilità del docente, così come l’effettuazione del test finale di apprendimento, ove previsto.


Nell'occasione ci teniamo ad informarvi che, in linea con l'Ordinanza in oggetto , la Scrivente oltre ad aver riattivato i corsi in presenza si è organizzata anche per l'erogazione dei corsi di formazione in videoconferenza .


A questo proposito si precisa che la formazione di cui al D.Lgs 81/08 che necessita interamente di uno svolgimento pratico (es. la formazione per montaggio e smontaggio dei ponteggi, la formazione per gli addetti ai lavori in sospensione su fune) verrà interamente svolta in presenza.


Si svolgeranno invece in modalità mista tutti i corsi strutturati con parti pratiche e teoriche che possono essere scisse (es. corso di primo soccorso, corso anticendio e i corsi per i conduttori di determinate attrezzature di lavoro) e, nella fattispecie, saranno svolti in modalità di FAD sincrona (aula virtuale) i moduli teorici dei corsi, mentre saranno svolte in presenza i moduli pratici degli stessi.



Allegati:
ps_covid_19_sef_formazione_01-06-20.pdf